CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALL’OSPITALITÀ NELL’AREA DOLOMITICA BELLUNESE

edizione 2018

OBIETTIVO DEL CORSO

 

Il Corso è rivolto ad addetti all’ospitalità nel territorio Dolomiti UNESCO (gestori di rifugi, alberghi, B&B, agriturismi con pernottamento), che vogliano intraprendere un percorso formativo di due giornate sui temi dell’ospitalità secondo i valori di Dolomiti UNESCO.

Saranno analizzati durante il Corso gli aspetti che più caratterizzano l’area bellunese dal punto di vista della geologia-geomorfologia, delle caratteristiche storico-culturali-paesaggistiche per il loro valore e per le possibili ricadute sull’offerta turistica. Casi studio ed esempi pratici saranno il motore degli interventi e delle discussioni con i partecipanti, al fine di aumentare la consapevolezza culturale delle valenze del proprio territorio.

Scopo del Corso vuole essere anche quello di creare una rete attiva e propositiva di addetti all’ospitalità, nel territorio del Bene UNESCO, che siano consapevoli della propria identità specifica nell’esercizio dell’ospitalità e del valore del territorio circostante. Per questa ragione i partecipanti saranno coinvolti in prima persona nella definizione della propria vocazione turistica e nella conoscenza e condivisione degli strumenti per poterla promuovere al meglio.

È possibile iscriversi dal 17 settembre al 17 ottobre compilando il form sottostante fino ad esaurimento posti (n. max 50)
 
N.B. Tale iscrizione è finalizzata alla definizione della graduatoria dei 50 posti disponibili. La conferma dell’iscrizione definitiva verrà data entro venerdì 19 ottobre 2018.

Martedì 23 ottobre 2018

Agordo - Biblioteca civica

Moderatore: Selina Angelini

PRIMO INCONTRO

La prima giornata sarà dedicata alla presentazione del Corso con considerazioni sul significato di un’ospitalità di valore, non omogenea per tutti, ma che possa dare la giusta importanza alla peculiarità locale nell’area Dolomiti UNESCO. I temi della geologia-geomorfologia e degli aspetti storico- culturali-paesaggistici saranno considerati per i possibili legami con l’offerta turistica e la creazione di eventi di valore e di una specifica offerta turistica.

Nel pomeriggio i partecipanti saranno coinvolti nel percorso di definizione della propria identità, per definire al meglio il proprio target, la propria offerta e la propria capacità di comunicazione nei diversi aspetti del marketing.

OrarioInterventoRelatore
9.00 – 9.10
Introduzione corsoFondazione G. Angelini
9.10 – 9.20Video – i volti delle DolomitiFondazione Dolomiti UNESCO
9.20 – 9.40Il riconoscimento del Bene Dolomiti UNESCOFondazione Dolomiti UNESCO
9.40 – 10.10I beni geologico–geomorfologici Dolomiti UNESCO come spunto per un’offerta legata a turismo/ospitalitàDanilo Giordano
10.10 – 10.20Domande 
10.20 – 10.50Geologia-Geomorfologia: buone pratiche di comunicazioneEmiliano Oddone
10.50 – 11.20Casi studio – Dolomiti Project SrlEmiliano Oddone
11.20 – 11.30Domande 
11.30 – 11.45Pausa 
11.45 – 12.15Aspetti storico culturali, volàno di un’offerta turistica di qualità nel Bene UNESCO: esempi dal CadoreIolanda Da Deppo
12.15 – 12.25Domande 
12.25 – 12.55Reti dei produttori e prodotti di qualitàIrma Visalli
12.55 – 13.25Le Dolomiti raccontate dagli abitanti. Un caso studio nelle Dolomiti Friulane – ISOIPSEValentina De Marchi
13.25 – 13.35Domande 
13.35 – 14.40Pranzo – Catering 
14.40 – 15.40Marketing

  • Uso dei social network
  • Sito
  • Casi studio
Evidenzia
15.40 – 16.00Pausa 
16.00 – 17.00Costruire la propria identitàEvidenzia

Lunedì 26 novembre 2018

San Vito di Cadore - Centro Studi per l’Ambiente Alpino

Moderatore: Selina Angelini

SECONDO INCONTRO

La seconda giornata di corso vuole presentare esempi di reti virtuose, eventi culturali e di cooperazione tra gestori dell’ospitalità, che uniscano valore del territorio e offerta turistica di valore.

Nel pomeriggio il percorso dell’offerta dell’ospitalità affronterà gli aspetti legati ai portali di promozione turistica.

OrarioInterventoRelatore
9.00 – 9.10
Introduzione giornataFondazione G. Angelini
9.10 – 9.20Video – i volti delle DolomitiFondazione Dolomiti UNESCO
9.20 – 9.40Il lavoro di rete, il caso di Dolomiti UNESCOFondazione Dolomiti UNESCO
9.40 – 9.50Discussione 
9.50 – 10.20Forme di turismo innovativo: il caso studio “Dolomiti Albergo Diffuso” 
10.20 – 10.30Discussione 
10.30 – 11.00Buone pratiche di ospitalità: una colazione che ti cambia la giornata. 
11.00 – 11.10Discussione 
11.10 – 11.20Pausa 
11.20 – 12.00Tavolo di discussione: come creare buone pratiche. Difficoltà e/o opportunità?Moderatori: Marcella Morandini, Selina Angelini, Anna Angelini
12.20 – 13.30Marketing

  • Portali di turismo: come usarli, come promuoversi
  • Casi studio
Evidenzia
13.30 – 14.30Pranzo 
14.30 – 15.30Definire la propria offertaEvidenzia
15.30 – 15.45Pausa 
15.45 – 16.15Caso studio – Rifugio BosconeroDavide Tocchetto e Marta Crivellaro
16.15 – 16.25Discussione 
16.25 – 16.30Chiusura lavori 

LOGISTICA

MARTEDÌ 23/10/2018
Sede: Sala Biblioteca Civica, Via XXVII Aprile, Agordo
Orari: 9.00 – 17.00
Pranzo a buffet presso la sede del corso
Parcheggio: gratuito a 5 minuti a piedi dal centro, via Insurrezione 19/a, Agordo

LUNEDÌ 26/11/2018
Sede: Centro Studi per l’Ambiente Alpino, via F. Ossi 41, S. Vito di Cadore
Orari: 9.00 – 16.30
Pranzo a buffet presso la sede del corso
Parcheggio: gratuito, presso la sede del corso